• Claudio Longo

Il coraggio di alzare lo sguardo

Potrebbe sembrare il titolo di una canzone, del libro di uno scrittore famoso, eppure, queste parole nascono semplicemente dall’intenzione di un bisogno non detto. Dalla sporca verità che dalla tua bocca si è riflessa sul mio animo che ora sente voglia di scrivere.





Quale dovrebbe essere l’intenzione all’inizio?

Immaginati prima sulla nuvola di un paradiso mentre in te freme il desiderio di un’idea che potrebbe cambiarti le aspettative, poi sul ciglio di un burrone mentre la mente affiora che stai per buttarti nel vuoto con tutte le speranze di quel progetto e poi infine su una strada, una lunga strada che disegnerà la tua ombra affamata di cercare ovunque energie per il raggiungimento del tuo obbiettivo.

Sono questi i 3 passaggi fondamentali.

Pensiero - Convinzione - Azione


Una catena di sensazioni che non potranno e non dovranno mai e poi mai essere saltate se vorrai davvero sentirti fiero di te stesso.



È importante che tu senta fluire nella tua mente il pensiero che nessun altro in questo momento sta vivendo il privilegio di possedere.


È importante che il tuo cuore senta con sincerità il battito delle sue forze: della sua reale convinzione di sentirsi importante come il faro di un porto.


È importante che il tuo corpo collegato da un’unica connessione con la mente e il cuore si metta in azione e porti in realtà tutto ciò che era stato concepito in precedenza.

Magari dopo lunghi mesi di riflessioni.



Sperimentare la propria vita… “ Quella di chi se non la tua??? “

Credo sia giunto il momento di smettere di giudicare i passi degli altri, oppure i pensieri delle persone che non possono insegnarci nulla e concentrarti solo su te stesso vivendo a pieno il rapporto con le tue potenzialità!!!


Non sono i consigli del moralista che si sente arrivato.

Tutt’altro. Questi sono i motivi di un vagabondo che cerca nell’aria parole che profumino di aria. Aria pura che diventi sopravvivenza per respirare e che possieda energie vere da distribuire agli altri. Desideri che attraverso un lungo percorso di viaggio ho accumulato e che adesso in contemporanea con i tuoi bisogni sto cercando di sviluppare per portarli a realizzazione.

Perché provarci?

Probabilmente la parte furba e negativa della tua mente proverà nei momenti di debolezza a rivolgerti questa domanda, e credimi che questa sarà una delle fasi fondamentali del tuo percorso.


Ma tu.

Se sarai bravo e saprai mettere al bando queste voci noiose, dando forma ad una sana rabbia coltivata dal tuo rammarico di una sconfitta passata, riuscirai in qualche modo ad oltrepassare quello che sarà il tuo limite.

Sentirsi sconfitti per una partita del passato, non vuol non dire riprovarci.

Impugna la tua vita, la tua idea di scrivere, viaggiare, dipingere, suonare, recitare, fare lo sport in cui credi e successivamente comincia a comunicarlo senza sosta.

Comunicare, comunicare, comunicare …

Con le persone che in qualche modo riusciranno a stimolare i nostri passi fino a renderli vivi, stimolanti e frizzanti di una energia quasi innaturale.


" Comunicare farà crescere in te fiducia."


Io in questo ci credo…

Come credo in questo passaggio che ritengo fondamentale per il proseguo del nostro cammino, perché infondo, il silenzio di un segreto non potrà mai essere saziato per farci sentire totalmente appagati.


Chiudi gli occhi e ascolta.

E concentrati solo su quello che conta veramente per te.


Quindi adesso realizza che è arrivato il momento di smetterla di perdere tempo, di smetterla di dare danno i tuoi valori che chiedono significato e motivo per essere espressi.

Lascia che la tua personalità liberi il tuo estro che vorrà solamente ballare in mezzo al campo come bellezza selvaggia che si sentirà pura nella sua espressione.


Concedi a te stesso la possibilità si scoprire, di inventare o reinventare la tua arte che il mondo intero vorrà conoscere.

Alla fine…

I veri lottatori riusciranno a farsi valere lungo il tortuoso ed unico cammino. Noi sognatori ci ritroveremo insieme e saremo più convinti che alzando il nostro sguardo, esso riuscirà a brillare con la voglia di si sarà messo veramente in gioco e avrà sentito il suo sudore scendere con forza.


E sai perche?

Perché se ci credi alla fine vincerai a priori. Vincerai per valore espresso, per intenzione manifestata e per orgoglio del nome che possiedi.

È il momento di rendere valoroso il tuo respiro e di vivere con l’impeto della tua rabbia il vero significato del battito di ogni istante prezioso.




Claudio Longo

  • Ascolta il travel Podcast
  • Mi trovi su LinkedIn
  • Il mio romanzo su Amazon
  • Seguimi su Instagram
Claudio - Travel Writer

Ciao viaggiatore, sono Claudio.

 

Un giorno di 6 anni ho deciso di cominciare a viaggiare vivendo finalmente in condizione dei miei sogni.

Da allora ho vissuto a Londra, Malaga, New York, Auckland, Bergen, Perth e ho avuto il privilegio di visitare più di 30 paesi nel mondo.

Viaggiando ho scoperto la passione per la scrittura e in questo tempo mi sono auto prodotto 2 romanzi ispirati alla mia vita, ho un Podcast motivazionale su Spotify, scrivo poesie e gestisco questo blog che mi offre la chance di condividere la mia vita con te.

ASCOLTA IL PODCAST SU SPOTIFY

VIAGGIARE MOTIVATI

© 2023 by Going Places. Proudly created with Wix.com